Scuola media

  • l’iperattività diminuisce e può venire parzialmente sostituita da un senso di “agitazione interiorizzata” che si manifesta soprattutto con insofferenza, impazienza e continui cambi di attività o movimenti del corpo
  • ostinazione
  • scarsa obbedienza alle regole
  • prepotenza
  • maggiore labilità dell’umore
  • scatti d’ira
  • ridotta autostima
  • scarsa capacità di mantenere amicizie e di risolvere conflitti interpersonali
  • tendenza a mentire
  • difficoltà ad organizzare e pianificare i compiti

Scuola superiore

  • scarso rendimento scolastico
  • isolamento sociale e difficoltà a stringere amicizie durature; spesso frequentano altri ragazzi “problematici” che, come loro, hanno difficoltà con gli insegnanti, la scuola e i genitori
  • gli insuccessi possono determinare problemi di autostima, scarsa fiducia in se stessi e addirittura ansia e depressione
  • abuso di alcool e di sostanze
  • comportamenti aggressi e delinquenziali
per approfondimenti scarica il pdf